Basta lottizzazioni politiche o partitiche nelle poltrone di AMCPS

Comunicato stampa Movimento 5 Stelle Vicenza

Basta lottizzazioni politiche o partitiche nelle poltrone di AMCPS, è l’interesse pubblico che deve prevalere.

Secondo le indiscrezioni di questi giorni è il renziano Matteo Quero, amico dell’attuale sindaco Variati, ad essere in pole position alla carica di amministratore unico di Amcps, fino ad oggi ricoperto dall’ex Sindaco democristiano Marino Quaresimin.

Ancora una volta il  Sindaco Variati pensa quindi di sistemare persone di sua fiducia nei posti di comando, invece di mettere al primo posto gli interessi dei cittadini. Per Amministrare un’azienda pubblica che eroga servizi, servono competenze tecniche comprovate da esperienza. Non ci risulta che Quero le abbia. La selezione per questo tipo di incarichi deve essere pubblica, seria ed estesa anche a livello nazionale.

 
Ancora una volta assistiamo a questo modo vecchio di fare politica, che antepone le esigenze particolari di una cerchia ristretti di politici di vecchio corso, rispetto alle emergenze che stanno vivendo i cittadini sulla loro pelle. E’  proprio questo modo superato di fare politica che ha portato l’Italia sull’orlo del baratro.  Il Movimento 5 stelle propone una commissione costituita da tecnici che valuti i curricula di professionisti del settore! E’ inaccettabile che le aziende pubbliche siano lottizzate in questo modo dalla politica.

In questi giorni il sindaco a 5 stelle di Parma Pizzarotti ha annunciato che tutto il debito del comune di Parma, accumulato dalle precedenti amministrazione di centro sinistra e centro destra, sarà estinto entro il 2013. Si tratta di un debito di 840 milioni di euro che la giunta a 5 Stelle di Parma ha ripianato in soli due anni di amministrazione. E’ senza dubbio un risultato eccezionale, ottenuto operando tagli alla spesa e mettendo nei posti di comando strategici non l’amico politico di turno ma la persona più adatta e competente per quell’incarico, scegliendo professionisti attraverso la selezione di numerosi curricula provenienti da tutta Italia. A Vicenza, invece, Variati ancora una volta si comporta da vecchio politicante facendo occupare ruoli strategici in aziende pubbliche da persone del suo entourage politico, alla faccia della competitività, del mercato e delle capacità che deve dimostrare chi è chiamato ad amministrare un’azienda pubblica.

 http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/197725/Pizzarotti%3A_Entro_il_2013_debito_del_Comune_estinto_e_via_agli_investimenti.html

Movimento 5 Stelle Vicenza

Gruppo Consigliare Movimento 5 Stelle Vicenza

Zaltron Liliana – Ferrarin Daniele

Print Friendly
Share