Category: istruzione

Arrivano i finanziamenti per l’edilizia scolastica… forse

INTERROGAZIONE   Premesso che: in alcuni articoli pubblicati recentemente è riportato che il vicepresidente della Regione e assessore al bilancio e agli enti locali, Gianluca Forcolin, ha comunicato che, dopo un lungo periodo di elaborazione e validazione da parte dei Ministeri competenti (MIUR – MEF e MIT ) degli strumenti normativi e contrattuali necessari a

Share



Scarsa manutenzione e poca sicurezza alla scuola dell’infanzia S.Pio X

Comune di Vicenza Consiglio Comunale Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle Al Sig. Sindaco di Vicenza Agli Assessori competenti Al Sig. Presidente del Consiglio Comunale Oggetto: aggiornamento e specifiche di quanto già richiesto sia con interrogazione n. 78 del 20/12/2013 (avente ad oggetto lo stato di manutenzione e di sicurezza della scuola dell’infanzia di Via Dalla

Share


OLTRE! V3Day Genova 1 Dicembre 2013

OLTRE! V3Day Genova, 1 Dicembre 2013

Bisogna andare OLTRE. OLTRE la finanza. OLTRE i partiti. OLTRE le Istituzioni malate. OLTRE un’informazione disgustosa. OLTRE questa Europa senza capo né coda. Dobbiamo immaginare una nuova frontiera. Dobbiamo vedere la realtà con nuovi occhi, aprirci la strada verso il futuro. Noi non molleremo mai, è bene che loro lo sappiano. Vogliamo vincere le prossime elezioni, a iniziare da quelle

Share



Preoccupante programma illustrato del neo assessore alla Formazione

Comunicato stampa Movimento 5 Stelle Vicenza Il programma illustrato del neo assessore alla Formazione su come intende amministrare la Scuola e servizi educativi nei prossimi 5 anni preoccupa cittadini e lavoratori. Ma che programma è questo? Le strutture scolastiche saranno sistemate con “il volontariato”, lo sport e l’istruzione saranno sviluppate “in collaborazione con l’associazionismo e

Share


Il Movimento 5 Stelle per i diritti civili

Il M5S viene tacciato da sinistra di essere un movimento reazionario, razzista e sessista. La verità, al solito, è ben distante dal sentito dire. La rivoluzione culturale promossa dal M5S, infatti, va di pari passo con il riconoscimento di diritti civili fondamentali e oggi non riconosciuti. Per noi è fondamentale l’educazione al rispetto del “diverso”,

Share