Ci siamo! Accorrete tutti, finalmente si fa democrazia!

Ancora una volta la (dis)informazione (parziale e distorta) in mano al Governo e ai partiti è riuscita nell’intento di mistificare la realtà, questa volta utilizzando il tema del nucleare.

Gli organi della carta stampata, sempre più braccia esecutrici di interessi economici e politici svincolati dalla salvaguardia del pubblico interesse dipingono il nucleare come l’unica alternativa possibile al continuo aumentare del prezzo dell’energia.

Ad oggi, l’energia nucleare rappresenta una scelta antieconomica, dannosa per l’ambiente e redditizia soltanto per chi costruirà le centrali. Queste affermazioni non sono il frutto di preconcetti o ideologie, ma sono il risultato di studi scientifici svolte dai più eminenti scienziati ed economisti.

Gli elevati costi di gestione, la rapida obsolescenza degli impianti – già superati dal progresso tecnologico quando entreranno in funzione – , l’approvvigionamento delle risorse e soprattutto il problema di smaltimento delle scorie sono problematiche che non sembrano toccare l’interesse di quanti si sono fatti promotori di questa scelta.

Le amministrazioni internazionali sull’onda della crisi economica ed energetica che ha investito la popolazione mondiale stanno radicalmente rivn807559896_1405029_8266780alutando e ridisegnando le proprie scelte di politica economica indirizzandole unicamente verso fonti di energia rinnovabile.

A tal proposito e viste le premesse, la Lista Civica Vicenza a Cinque Stelle inizia oggi una raccolta firme legalmente riconosciuta dal Comune per una proposta di delibera di iniziativa popolare nella quale si chiede che il Comune di Vicenza, attraverso la municipalizzata AIM s.p.a. si impegni ad acquistare energia proveniente unicamente da certificati verdi.

Questo vuole essere soprattutto uno strumento di garanzia per i cittadini affinchè l’energia fornita non sia il prodotto di centrali nucleari ed inceneritori.

Saremo presenti in Centro storico in contrà Garibaldi angolo Cesare Battisti da sabato 6 a domenica 21 giugno ogni giovedì sabato e domenica dalle ore 9 alle ore 21, per poi trasferirci mercoledì 24 giugno presso Parco Retrone in occasione di Festambiente 2009. Sarà possibile firmare in ogni circoscrizione e in Comune presso l’Ufficio Relazioni con il pubblico.

Per l’occasione verrà allestito il nostro corner informativo dove procederemo alla raccolta delle 500 firme necessarie alla presentazione della delibera e forniremo a quanti siano interessati tutte le informazioni sul nucleare e le energie rinnovabili.

Come già accaduto in passato per le nostre iniziative, siamo sicuri che la popolazione saprà fornire il proprio contributo prezioso alla perfetta realizzazione dell’iniziativa e confidiamo altresì in una partecipazione numerosa.

Vi aspettiamo!

La Lista Civica Vicenza a Cinque Stelle

Per info: staffmeetup@listacivicavicenza.org

www.meetup.com/vicenza5stelle/it/

www.facebook.com

Print Friendly
Share