Comitato Popolare dei Ferrovieri ingnorato dal Comune di Vicenza, perchè?

INTERROGAZIONE

 

Premesso che:

–          Abbiamo letto di  alcune segnalazioni relative al centro civico -locali ex biblioteca- del quartiere dei Ferrovieri;

–          i locali del suddetto centro civico ci risulta  dovrebbero  essere a disposizione per iniziative “aperte” alla popolazione e di interesse pubblico- come più volte declamato dall’assessore;

–          ci risulta che siano state avanzate, da parte del Comitato Popolare dei Ferrovieri,   richieste per usufruire dei locali per alcuni incontri  per discutere argomenti di interesse pubblico;

–          ci risulta che solo una richiesta del suddetto comitato sia stata accolta – quella relativa alla serata del 30/11/2016 con  il dott. Luca Romano su “Veneto, Migranti  e sicurezza”.

Tutto ciò premesso la sottoscritta Liliana Zaltron, in qualità di consigliere comunale chiede:

–          in base a quali criteri vengono assegnati gli spazi all’interno del suddetto centro civico;

–          se esiste un regolamento nel quale vengono esplicitati tali criteri. In caso affermativo si chiede di averne copia;

–          chi ha competenza di valutare le richieste ed assegnare i suddetti locali.

Si richiede anche risposta scritta

Vicenza, 23/01/2017

 

Liliana Zaltron

Movimento 5 Stelle – Vicenza

Print Friendly
Share