Corso Fogazzaro ai cittadini

Nei giorni scorsi un dibattito avvenuto durante l’ultimo incontro del Gruppo di lavoro che si occupa della mobilità e dell’urbanistica ha raggiunto le cronache locali.
Una discussione con due consulenti del Comune che verteva su Corso Fogazzaro: chiuderlo subito al traffico (come promesso dall’amministrazione la scorsa estate, all’apertura del nuovo Park Fogazzaro) oppure lasciarlo aperto al passaggio delle auto per “salvaguardare il commercio”?
Da parte nostra, sappiamo bene che il traffico non giova assolutamente al commercio, anzi, lo soffoca. I tecnici, invece, insistevano sulla necessità di chiudere “gradualmente” il Corso storico, inibendolo al traffico inizialmente solo nei weekend e in fasce orarie limitate.
Accogliamo con sommo piacere la presa posizione pubblica del comitato “Sì alla pedonalizzazione di Corso Fogazzaro”, che segue quella di ieri dell’associazione “Vivere il Centro”, per chiedere espressamente, a nome di residenti e commercianti, la chiusura immediata al passaggio di veicoli, proprio come previsto dal nostro Programma 1.0 presentato ai cittadini lo scorso ottobre.
E’ la dimostrazione che il Movimento 5 Stelle è in linea con le richieste della cittadinanza. Questo perché i cittadini sono il Movimento 5 Stelle. Il nostro programma viene dal basso, dalle istanze di chi vive la città (e i suoi problemi) ogni giorno.
Perciò, naturalmente, appoggiamo le petizioni del comitato e dell’associazione e diamo la nostra disponibilità ad incontrarci con i loro rappresentanti per confrontarci e sviluppare il nostro programma con le osservazioni e gli spunti degli abitanti del quartiere.

Riccardo Allione, referente gruppo mobilità e urbanistica
Movimento 5 Stelle Vicenza

Print Friendly
Share