Giovanni Favia e Travaglio contro Vasco Errani eletto per la terza volta

Vasco Errani è un consigliere del PDmenoL che con queste elezioni regionali si è fatto eleggere per la terza volta. Ma la legge dice chiaramente che è vietato un terzo mandato consecutivo. Giovanni Favia del MoVimento a 5 Stelle eletto in Emilia Romagna, ha presentato un ricorso alla Procura di Bologna: “I politici devono essere i primi a rispettare le leggi- sostiene Favia in piazza Maggiore- come Errani anche Formigoni si è candidato per più di due mandati e per questo pensiamo che ci sia stato un tacito accordo tra Pd e Pdl”.
Davanti a 1500 persone in Piazza Nettuno a Bologna, Travaglio ha appoggiato l’iniziativa sottolineando come il problema non riguarda solo il centrosinistra con il terzo mandato di Errani in Emilia Romagna, ma anche il centrodestra con addirittura il quarto mandato di Roberto Formigoni in Lombardia: “E’ un fatto che va al di là delle leggi ad personam di Berlusconi”, ha commentato Travaglio, aggiungendo: “Questi se ne fottono, come Berlusconi che si è auto legittimato con un decreto interpretativo su misura quando ci fu il caso della lista presentata fuori tempo per Renata Polverini…”. E giù applausi dalla piazza bolognese, che ora attende il pronunciamento dei giudici.

davidemarchiani

Print Friendly