Grillo a Vicenza presenta il Movimento 5 Stelle

Il ciclone Grillo contro tutti

«Solo la Rete ci può salvare»

VERSO IL VOTO. Affollato comizio ieri sera in piazza dei Signori del comico, leader del Movimento Veneto cinque stelle. «Schifani dice fuori i corrotti? Sai che riflessi… Ho 19 denunce per la parola zoccole. Padroni a casa vostra? Ma va, avete 4 basi Usa»

Vicenza. I comizi più affollati e sopra le righe della campagna elettorale 2010 sono i suoi, non c’è storia. Beppe Grillo si catapulta fuori dalla roulotte due volte al giorno e trascina il popolo del suo blog, il più cliccato d’Italia, cinque anni di vita giusto ieri, 300 milioni di contatti, 62 milioni di visitatori.
Grillo mette la sua faccia sul Movimento Veneto a cinque stelle, che candida governatore David Borrelli. «Il nostro successo sarebbe che entrasse in Regione anche solo uno di loro, un terminale della rete – spiega il comico – così mette fuori il bilancio della Regione e vediamo come li spendono i nostri soldi…». Squaderna i nomi dei suoi: giovani, non iscritti ai partiti e senza guai con la giustizia. «Una marea di gente incensurata, un miracolo» commenta. …

Articolo di Nicoletta Martelletto su il Giornale di Vicenza

Print Friendly
Share