Il consigliere Borrelli a Treviso difende il suo lavoro e il suo impegno in politica

borrelli3.jpg

Dal blog di Davide Marchiani:

Un esempio di vita politica attiva a Treviso. Il consigliere comunale David Borrelli parla in consiglio del suo lavoro. Lavorare e fare politica attiva sembra essere diventata una possibilità data solo a certi cittadini. Se sei un avvocato, se sei un dipendente pubblico, tutto ok. Se sei un dipendente privato la tua azienda ti mette alle corde “Sei troppo presente in consiglio in città, ti licenzio”. La costituzione tutela l’attività politica dei cittadini e questa attività dev’essere possibile a chiunque, non solo ad una fetta di cittadini. E’ importante questa cosa. Molto importante. David sta facendo da apripista per tutti quelli che verranno dopo di lui e che proverranno veramente dalla società civile. Quelli che non hanno redditi stellari, lavori pubblici, raccomandazioni varie. Grazie david. Continua così.

Print Friendly
Share