Il “Delirio” arriva a Bassano del Grappa.


La serata di mercoledì 15 ottobre è iniziata per noi del Meetup con l’allestimento del consueto banchetto all’ingresso del palasport, per informare i curiosi ed accogliere gli interessati al nostro gruppo.
Erano presenti con materiale informativo anche i bravissimi ragazzi del Meetup di Bassano, con cui avevamo già collaborato in precedenti occasioni, ed è stato un piacere conoscere i volontari di Emergency . Già alle sette una folla enorme si era radunata davanti all’ingresso del palazzetto, ansiosa di prendere posto all’interno. Siamo stati felici di constatare che, nonostante il regime di disinformazione cui siamo giornalmente sottoposti da televisione e giornali, molte di queste persone erano a conoscenza dei problemi che ci affliggono e delle battaglie da noi sollevate. Poco prima delle nove una delegazione dei Meetup è stata invitata ad un briefing nel camerino di Grillo per decidere chi far parlare durante lo show e definire i dettagli degli interventi. Beppe ci ha accolti in accappatoio con un occhio gonfio, si è complimentato per il nostro impegno, ci ha esortati a superare gli ostacoli e continuare con più convinzione. “Non sarà sicuramente una congiuntivite a fermarci!!!”

La serata si è aperta al pubblico con una proiezione del magnifico video del discorso fatto dal presidente americano Robert Kennedy fatto presso l’Università del Kansas nel marzo del ’68. Moltissimi i temi trattati nello spettacolo, primo tra tutti l’ecologia, spaziando tra risparmio energetico (con riferimenti alla teoria dell’economista Jeremy Rifkin) ed idrico, suggerendo di evitare gli sprechi immagazzinando ed utilizzando l’acqua piovana. Come è noto, a Beppe piace stupire il pubblico con le più aggiornate innovazioni tecnologiche… per l’occasione ci ha presentato, con il suo esuberante entusiasmo, quella che potrebbe essere la fine dell’inquinamento da detersivi, vedere per credere la mitica Washball , e ancora la soluzione al “peso” dello studio, niente più libri grazie alla Kindle Amazon Wireless Reading Device , poi i wc ad immagazzinamento che rendono un bene prezioso ciò che generalmente viene considerato un rifiuto, e molto altro ancora…
Certamente non si è astenuto dall’addentrarsi in temi di politica parlando della realtà disumana dei morti sul lavoro e qui è intervenuto il presidente del comitato di Tezze sul Brenta per la difesa del diritto alla salute, che sta portando avanti una battaglia contro l’archiviazione dell’inchiesta sulla Tricom spa. Si è inoltre parlato di intercettazioni, etica in politica (Lodo Alfano), operazioni di controllo dei nostri “dipendenti” (Fiato sul Collo) ed infine Beppe ha elogiato il referendum del 5 ottobre di Vicenza compiuto nonostante fosse stato definito un “auspicio irrealizzabile”. Tornando sul tema economico è quasi un eufemismo dire che siamo rimasti scioccati dal delirio dilagante tra quelli che Beppe ha definito i Signori della Borsa, guardate qui se volete osservare un limpido esempio di etica negli affari.
La conclusione della serata è stata all’insegna della provocazione:
“via le prostitute dalla strada? sei indietro, ora gli appuntamenti se li danno online!!!” e ancora “in Asia inscenano il proprio funerale per sentirsi vivi… Ma Vaff….!!!!!!! piuttosto W le bare ecologiche!!”

Print Friendly
Share