Riassunto incontro Lista Civica del 4 giugno 2008

 All’incontro di ieri sera c’erano 22 persone. Io, Davide Marchiani, mi sono assunto l’onere di moderare l’incontro per dare il via ufficialmente a questa nuova e importante serie di appuntamenti. Dalla prossima volta ci saranno a turno altri che svolgeranno questo compito.

Abbiamo ricordato a tutti il motivo della riunione e lo scopo di fissarla in calendario costantemente. Sappiamo tutti che inizialmente saremo i soliti a trovarci. Anche se già da ieri si sono viste un paio di facce nuove. Sappiamo che i risultati in termine di partecipazione arriveranno lentamente e che occorrerà lavorare con costanza.

Mi sono fatto aiutare da Simone a raccogliere gli appunti della serata. Tali appunti sono stati scritti su un “libro nero” :-) Lo abbiamo chiamato così, ma è semplicemente un quadernone ad anelli in cui inseriremo i fogli che scriveremo ad ogni incontro dela lista.

Abbiamo affrontato l’attività “Fiato sul collo” e si è pensato di chiedere al Sindaco, o ad un assessore, di accelerare l’installazione della WebCam in consiglio in sala Bernarda in Comune. L’attività può essere più incisiva se contemporaneamente alla nostra presenza alle riunioni del consiglio riusciremo a verificare il programma della maggioranza esposto durante la campagna elettorale per constatarne l’adesione reale della giunta comunale nel corso del tempo.

Si è respirato un clima di generale condivisione a cercare un dialogo costruttivo con l’attuale amministrazione. A questo proposito si vorrebbe diminuire lo scontro di protesta, a favore di un atteggiamento che ci porti a ricercare i “Comuni Virtuosi”, per esempio Vedelago per la gestione dei rifiuti, per suggerirli poi all’attuale amministrazione affinchè ne ripercorra fedelmente la strada. Cerchiamo quindi la concretezza e il dialogo come strumenti d’azione della Lista Civica.

Si è proposto di invitare la Giunta alla prima serata di proiezione del filmato End of Suburbia, che, tradotto da Enrico Biasiolo, montato da Daniele Gasparin, col supporto del nostro gruppo, avrà la prima nazionale il 24 giugno in prima serata alla manifestazione Festambiente.

Ci siamo soffermati sul comportamento che la Lista Civica potrà avere circa la questione Dal Molin: fare informazione, contattare il comitato No Dal Molin, fare barricate, ecc…

Infine è stata ufficializzata la nostra intenzione di creare un incontro di meetup del veneto a Vicenza, per tracciare un primo solco sull’argomento Liste Civiche. Marco Fascina è stato incaricato di mantenere i rapporti con le prospettive di carattere nazionale che si stanno delineando.

Per concludere sottolineo che da questo testo non si può comprendere la soddisfazione di constatare la voglia di partecipare attivamente delle persone che compongono questo splendido gruppo. In questo mondo cinico e fortemente competitivo, scoprire persone che pensano al bene comune è gratificante e salutare.

Vi aspettiamo al prossimo incontro.

Print Friendly
Share