Un altro "copia e incolla" di Variati

Notiamo che ancora una volta a Variati piacciono le nostre idee, visto che ancora una volta dobbiamo osservare come una nostra idea e’ stata copiata. Ricordiamo alle cittadine e cittadini, anche quelli non presenti, che durante l’assemblea pubblica avvenuta presso la sede della Circoscrizione 4 nella serata di mercoledì 27 marzo, avevamo presentato una serie di slides intitolate “la città che possiamo”. All’interno di questa proiezione c’erano i fotogrammi che sono stati inviati a suo tempo anche a TVA, che li ha mandati in onda inclusi nel servizio dell’ intervista a Liliana Zaltron. Le stesse fotografie che riportavano le idee progettuali su come il Movimento 5 Stelle vede la città, con la zona di Viale Margherita, la zona di San Biagio, l’area di Piazza Matteotti, sono state inviate anche a VicenzaPiu. I cittadini che questa sera a TVA durante il servizio apparso alle 19,30 sul “masterplan” devono sapere che sono apparse foto molto simili che in fretta e furia il sindaco “copia e incolla” anche stavolta ha prodotto per sfornarle ai cittadini. Anche in queste immagini virtuali si vedono alberi di viali con soluzioni progettuali che sembrano copiate papale papale dalle nostre. Fa sorridere come Variati si ostini appena due settimane dopo la nostra comprovata proposta, ad usare la carta carbone. Ancora dobbiamo ricordare alle cittadine e cittadini che la povertà di fantasia dimostrate dal sindaco uscente, si dimostra brillare anche con quanto detto a proposito di piazza delle Erbe. Infatti sull’ articolo apparso sul Giornale di Vicenza del 10 aprile, osserviamo che il sindaco “copia e incolla” ha ripreso delle idee che abbiamo esposto durante le serate di presentazione e che si trovano da ottobre all’interno del nostro programma. Che dire di più? I cittadini possono capire che chi sa, fa, chi non sa non fa e copia. Ci domandiamo come mai il sindaco non le abbia fatte prima….aveva cinque anni a disposizione!

Print Friendly
Share