Via Nicotera, cede l’asfalto per mancanza di manutenzione?

via-nicoteraCOMUNICATO

In via Nicotera ieri l’asfalto ha ceduto provocando una buca di 40 centimetri.

Le voragini, buche profonde nel sottosuolo, non sono da confondersi con la rottura del manto stradale causata “dall’usura che si associa anche ai danni causati giorno dopo giorno dalle intemperie”.

Quella di Via Nicotera non è neppure da ricondursi “ad un problema che riguarda la rete del gas”, perché non è stato avvertito l’odore tipico dello stesso.

La voragine, come tutte le altre, è causata, molto probabilmente,  dalla rottura della fognatura che, a poco a poco, si porta all’interno il materiale del sottofondo stradale, per cui, dopo un po’ di tempo, si nota il buco sull’asfalto, mentre sotto la caverna è ben più ampia.

Come sempre Acque Vicentine “cade dalle nuvole”, in quanto, evidentemente, non conosce lo stato delle fognature cittadine, come abbiamo più volte rimarcato.

A questo punto chiediamo:

1.      Che venga mostrata ai cittadini, lo stato di vetustà delle fognature cittadine;

2.      la mappa delle voragini degli ultimi tre anni;

3.      Il programma di sostituzione delle condotte cittadine, con conseguente separazione delle reti, per i prossimi 18 mesi;

4.      come Acque Vicentine intende finanziare tali interventi.

Print Friendly
Share